Linea1 Linea2
A A A A A


Sezione: Prima pagina
Data: 08/11/2018
Oggetto: Incontro di orientamento con l’Accademia Navale di Livorno (giovedì 15/11/2018)
Testo: Anche nel corso del presente anno scolastico la Marina Militare sta svolgendo un’articolata attività divulgativa-promozionale intesa a far conoscere le possibilità che l’Accademia Navale di Livorno offre ai giovani diplomandi: sette corsi di Laurea Magistrale attivati presso le Università di Pisa, Genova, Napoli e Trieste che includono le facoltà di Medicina e Chirugia, Ingegneria, Giurisprudenza ecc.
Allo scopo di offrire concretamente ai giovani diplomandi la possibilità di sfruttare appieno il periodo di validità del bando di ammissione per il prossimo anno Accademico (normalmente chiuso entro la prima decade del mese di febbraio 2019) l’Accademia Navale ha organizzato per il giorno giovedì 11 novembre 2018, dalle ore 8:30 alle ore 10:30, una conferenza illustrativa presso il nostro Istituto per far conoscere la Forza Armata in tutte le sue componenti ed attività, riservando ampio spazio alla descrizione delle prospettive professionali offerte.
L’evento è principalmente indirizzato agli studenti degli ultimi anni che si affacciano al mondo del lavoro ed universitario, per fornire loro le informazioni necessarie per decidere coscientemente il proprio futuro e realizzare appieno le proprie aspirazioni.
Altre informazioni sull’argomento sono reperibili sul WEB a questo link: http://www.marina.difesa.it/formazione-in-marin
Autore: Servizio Placement ITCG Fermi
Documento1:    
Documento2:    
Documento3:    



                                        Indietro
                                      Indietro
  • Istituto Tecnico Commerciale e per Geometri
  • "Enrico Fermi" via Firenze 51
  • 56025 Pontedera (PI)
  • tel. 0587 213400
  • fax 0587 52742
  • Codice ministeriale: PITD03000R
  • Codice fiscale: 81002250504
  • Codice Univoco dell'Ufficio: UFOTT1

Copyrights © 2017 I.T.C.G. Fermi Pontedera

Copyright 2017 - © Tutti i diritti sono riservati - I.T.C.G. Fermi