Progetto Leonardo

I.T.I.S."Silvano Fedi" Pistoia

Test finale

Home Successiva

1) Un contatore asincrono :

Un contatore non sincronizzato con il segnale di ingresso
Un contatore realizzato con dispositivi asincroni
Un contatore che avanza grazie agli ingressi asincroni
Una rete combinatoria


2) Cosa rappresenta il modulo di un contatore ?

Il massimo numero binario rappresentabile in uscita
Il numero delle possibili combinazioni rappresentabili dalle uscite
Il massimo numero binario rappresentabile in uscita meno uno
Il circuito base con cui si realizza un contatore

 

3) Un contatore :

Un circuito in grado di fornire la rappresentazione binaria del numero applicato all'ingresso
Un circuito in grado di contare il numero di impulsi applicati all'ingresso di reset
Un circuito in grado di fornire la rappresentazione binaria degli impulsi applicati all'ingresso
Un circuito in grado di contare il numero di dispositivi sequenziali presenti

 

 

4) Il RESET :

Un ingresso in grado di azzerare il contatore quando si attiva il clock
Un ingresso in grado di forzare ad 1 tutte le uscite
Una uscita azzerata dal clock
Un ingresso indipendente dal clock in grado di azzerare il contatore

 

5) Il valore logico rappresentato con  L corrisponde:

Al valore logico 0
Al valore logico 1
Ad una tensione pari alla met tra la minima e la massima
Ad una tensione imprecisata

 

 

6) Un codificatore :

Un dispositivo in grado di trasformare il linguaggio macchina in linguaggio uomo
Un dispositivo in grado di trasformare il linguaggio uomo in linguaggio macchina
Un dispositivo in grado di codificare se due numeri sono uguali o diversi
Un dispositivo in grado di trasformare il valore binario in ingresso nel corrispondente codice

 

 

7) Un semisommatore effettua:

La somma solo tra due parole di un bit
La somma tra due bit e fornisce il riporto
La somma tra due bit, fornisce il riporto, non tiene conto del riporto precedente
La somma tra due bit, fornisce il risultato diviso per due

 

 

8) Un flip flop tipo T :

Un dispositivo la cui uscita Q  cambia, solo se si attiva il clock e il set
Un dispositivo la cui uscita Q  cambia, solo se si attiva il clock e il reset
Un dispositivo la cui uscita Q  cambia, solo se si attiva il reset e il set
Un dispositivo la cui uscita Q  cambia, tutte le volte che si attiva il clock

 

 

9) Un flip flop tipo D :

Un dispositivo che trasferisce a Q il valore dell'ingresso solo se "1" e se si attiva il clock
Un dispositivo che trasferisce a Q il valore dell'ingresso quando si attiva il clock
Un dispositivo che trasferisce a Q il valore dell'ingresso solo se "1"
Un dispositivo che trasferisce a Q il valore dell'ingresso solo se passa da "1" a "0"

 

 

10) Un flip flop tipo S-R asincrono :

Un dispositivo che forza a "0" l'uscita Q se il reset attivo ed il set no
Un dispositivo che forza a "0" l'uscita Q se il set ed il reset non sono attivi
Un dispositivo che forza ad "1" l'uscita Q se il set ed il reset sono attivi
Un dispositivo che forza a "1" l'uscita Q se il set attivo ed il reset no

 

 

11) Un flip flop tipo S-R asincrono :

Un dispositivo che forza a "0" l'uscita Q se il reset attivo ed il set no
Un dispositivo che forza a "1" l'uscita Q\ se il reset attivo ed il set no
Un dispositivo che forza a "0" l'uscita Q se il set ed il reset non sono attivi
Un dispositivo che forza ad "1" l'uscita Q se il set ed il reset sono attivi


12) Un flip flop tipo J-K quando si attiva il clock :

Un flip flop tipo S-R se J e K sono attivi
Un flip flop tipo D se J e K sono attivi
Un flip flop tipo T se J e K sono attivi
Un flip flop tipo T se J e K non sono attivi


13) Un flip flop tipo J-K quando si attiva il clock :

Un dispositivo che forza a "0" l'uscita Q\ se il J attivo ed il K no
Un dispositivo che forza ad "1" l'uscita Q se il J ed il K non sono attivi
Un dispositivo che forza a "0" le uscite Q e Q\
Un dispositivo che forza a "1" l'uscita Q se il J attivo ed il K no


 

14) La funzione logica AND afferma che:

L'uscita vera se un solo ingresso vero
L'uscita vera se ambedue gli ingressi non sono veri
L'uscita vera se ambedue gli ingressi sono veri
L'uscita falsa solo se ambedue gli ingressi sono falsi


15) La funzione logica OR afferma che:

L'uscita falsa se un solo ingresso falso
L'uscita falsa se ambedue gli ingressi sono falsi
L'uscita falsa se ambedue gli ingressi non sono falsi
L'uscita vera solo se ambedue gli ingressi sono veri

 

16) La funzione logica NAND afferma che:

L'uscita falsa se ambedue gli ingressi sono veri
L'uscita falsa se un solo ingresso falso
L'uscita falsa se ambedue gli ingressi sono falsi
L'uscita vera solo se ambedue gli ingressi sono falsi

 

17) La funzione logica NOR afferma che:

L'uscita vera se un solo ingresso falso
L'uscita vera se ambedue gli ingressi non sono falsi
L'uscita falsa solo se ambedue gli ingressi sono veri
L'uscita vera se ambedue gli ingressi sono falsi

 

18) La funzione logica EX-NOR afferma che:

L'uscita vera se un solo ingresso falso
L'uscita vera se ambedue gli ingressi sono veri
L'uscita vera se un solo ingresso vero
L'uscita falsa se ambedue gli ingressi sono falsi

 

19) Per realizzare un contatore binario asincrono in avanti si deve:

Collegare l'uscita Q\ del FF a monte con il J del FF a valle
Collegare l'uscita Q del FF a monte con il S del FF a valle
Collegare l'uscita Q del FF a monte con il clock del FF a valle
Collegare l'uscita Q\ del FF a monte con il clock del FF a valle

 

 

20) Per realizzare un contatore binario asincrono all'indietro si deve:

Collegare l'uscita Q\ del FF a monte con il clock del FF a valle
Collegare l'uscita Q del FF a monte con il clock del FF a valle
Collegare l'uscita Q\ del FF a monte con il J del FF a valle
Collegare l'uscita Q del FF a monte con il S del FF a valle

 

21) Sommare A con la sua negazione ha come risultato:

1
A
0
Non definito


22) Fare il prodotto A*A ha come risultato:


0
Non definito
A

 

23) Il Teorema di De Morgan afferma che:

Una somma negata uguale al prodotto di due negazioni
Una somma negata uguale ad un prodotto negato
La somma negata uguale ad un prodotto negato due volte
Una somma negata uguale alla somma di due negazioni

 

 

24) Nelle Mappe di Karnough si possono raggruppare un certo numero di 1:

1, 2, 4, 6 2n
1,2,4,8, 2n
1,2,3,4, . n
1,4,16,64, 22n


25) Le porte logiche universali sono:

NAND e OR
AND e OR
NAND e NOR
NOR e OR

 

26) Una porta NAND si pu realizzare con:

3 porte NOR
5 porte NOR
2 porte NOR
4 porte NOR

 

27) Una porta XOR si pu realizzare con:

4 porte NAND
4 porte AND
4 porte NOT
3 porte NOR

 

28) Una porta NAND equivalente a :

Una porta NOR con gli ingressi cortocircuitati
Una porta XOR  con gli ingressi negati
Una porta NOR con una porta NOT in uscita
Una porta OR con gli ingressi negati

 

29) In un automa di Mealy le uscite sono in funzione di:

Delle variabili di stato
Delle variabili di stato e degli ingressi
Degli ingressi
Sono indipendenti dalle variabili di stato

 

30) Una rete combinatoria allingresso di un automa costituita da:

Porte logiche e Flip-Flop
Flip-Flop
Porte logiche
Memorie

 


 

Al termine della verifica, indipendentemente dal livello raggiunto, possibile procedere alla visualizzazione delle domande con l'indicazione delle risposte corrette, di quelle non inserite e di quelle errate

 1)

 2)

 3)

 4)

 5)

 6)

 7)

 8)

 9)

10)

11)

12)

13)

14)

15)

16)

17)

18)

19)

20)

21)

22)

23)

24)

25)

26)

27)

28)

29)

30)